Legno o pvc: quale dei due materiali è il migliore per gli infissi e i serramenti

61

Quando arriva il momento di scegliere se preferire infissi e serramenti, c’è da fare una scelta in merito al materiale. È necessario decidere se è meglio un infisso realizzato con il legno oppure con il pvc. Ecco che mettiamo ora a confronto i due diversi materiali per poter capire quale dei due è migliore per casa.

Scegliere il legno

Il legno è da sempre il materiale che viene utilizzato per produrre i serramenti e gli infissi di casa. È un materiale naturale che si differenzia dagli altri per bellezza, grazie a venature e nodi che si formano durante la crescita dell’albero. La sua naturalezza rende l’infisso molto bello da vedere però va detto che ci sono tutti i difetti derivanti proprio dalla sua naturalezza. Il legno è molto delicato e anche se si utilizzano delle essenze tra le più resistenti. Le intemperie possono rovinare l’infisso e la sua superficie. È necessario stende un prodotto protettivo che aiuta a diminuire l’effetto di pioggia e umidità. il legno di per sé non è coibentante ma è necessito che venga abbinato con altri materiali, come l’alluminio, per poter impedire il passaggio delle onde sonore che disturbano e dello scambio termico con l’esterno.

Preferire il pvc

I serramenti e gli infissi in pvc Roma sono delle soluzioni ottimali perché il materiale utilizzato assicura i migliori rosulati.  Gli infissi in pvc, rispetto a quelli in legno hanno dei punti di forza non indifferenti. Anzitutto, sono più duraturi e ciò consente di fare un investimento a lungo termine con il loro acquisito. Un infisso in pvc non soffre alcun tipo di ripelami a causa delle intemperie come pioggia e umidità che, come visto prima, possono rovinare ben presto un costoso infisso realizzato con il legno. Gli infissi in pvc Roma durano a lungo nel tempo e assicurano al meglio l’isolamento sia termico che acustico, permettendo di ridurre gli sprechi e bloccando le onde sonore rumorose.

SHARE