Come creare una brochure online: 5 consigli per raggiungere il successo

40

Oggi per fortuna è possibile creare una brochure online grazie a diverse piattaforme che rendono tale processo assolutamente semplice e immediato. Tuttavia oggi voglio affrontare la questione da un altro punto di vista, cioè come si crea una brochure di successo grazie a cinque semplici consigli.

La brochure è uno strumento molto utile se desideri lasciare un prodotto nuovo sul mercato, se vuoi far conoscere alle persone i progetti dell’azienda o semplicemente vuoi promuovere vecchi prodotti o servizi ai quali vuoi dargli una nuova vita. Come puoi vedere quindi è uno strumento di marketing molto potente per invogliare i clienti all’acquisto.

Vediamo perciò come puoi creare una brochure efficace e che spinga le persone a effettuare l’acquisto.

  1. Qualità nel messaggio

Non sempre una brochure ricca di elementi grafici e testuali è efficace. Spesso per trasmettere un messaggio devi usare parole semplici, che arrivano dritte al punto. E se con queste parole riesci anche a trasmettere la tua vision e suscitare emozioni, hai vinto! Ti suggerisco di affidarti a un copywriter per ottenere un risultato buono. Ricordati che non devi essere autoreferenziale ne autocelebrativo.

  1. Chiarisci quali sono i tuoi obiettivi

Per ottenere buoni risultati devi prima di tutto chiarire gli obiettivi. Perché stai creando la brochure, dove vuoi arrivare? Qual è il prodotto o servizio? Chi è il tuo target? Solo in questo modo puoi realizzare un testo completo e interessante per il pubblico. Devi conoscere i gusti e le aspettative del tuo target. Così puoi rispondere (prevenendo) alle loro domande.

  1. Il layout deve essere d’impatto

Si perché la grafica è importante, colpisce a vista d’occhio. Quando è attraente la persona sarà più invogliata a leggerla. Dovrai fare quindi le giuste scelte grafiche e cromatiche, dovrai optare per la miglior impaginazione e scegliere il giusto font e le immagini migliori. Tutti questi elementi devono essere collegati tra di loro per offrire un insieme armonico. La coerenza perciò è fondamentale. Coerenza anche con ciò che la tua azienda già è. Perciò mantieni i tuoi colori e il tuo logo, in modo che la gente non si confonda e possa fare delle associazioni automatiche.

  1. Scegli bene le immagini

Le immagini sono sempre utili perché suscitano nelle persone delle emozioni. Allo stesso tempo però servono anche a rendere più semplice il significato del messaggio. Opta per immagini ad alta risoluzione in modo tale che sia davvero bella. Un’immagine con bassa risoluzione è visto come segno di trascuratezza.

  1. Affidati a un buon servizio di stampa

L’uso di comuni stampanti non è consigliato perché potrebbero non offrire un buon risultato. Ti suggerisco quindi di usare servizi professionali che ti garantiscono la giusta qualità e anche un buon risparmio finale. Più acquisti infatti e meno spendi, un bel vantaggio questo. Valutalo anche in termini di affidabilità e di velocità nell’invio del materiale.

SHARE