Strategia di marketing online per aziende, perché è importante averne una

81

Una giusta strategia di marketing aiuta l’azienda a cresce. Cioè allargare il bacino di clientela e guadagnare di più. Oggi come oggi è molto importante puntare tanto sull’online, perché è qui che le persone cercano informazioni ed è qui che molto spesso fanno i loro acquisti, perché comprando nei negozi online possono risparmiare e trovare tutti i prodotti che desiderano.

Per soddisfare le esigenze della tua nicchia devi perciò offrire promozioni e prodotti di qualità in linea con il prezzo, però come ti trovano i clienti nel mare di altri negozi online che vendono i tuoi stessi prodotti o servizi? Sviluppando la giusta strategia di marketing con digital marketing Trento.

Cosa sono le strategie di marketing?

Una strategia di marketing è l’insieme di quelle azioni che permettono all’azienda di raggiungere gli obiettivi di business. In questa strategia sono compresi anche diversi studi, come quello dei competitor e dei prodotti e servizi che questi vendono.

Capisci bene che è un insieme di azioni importantissimo per il benessere dell’azienda stessa. Senza una strategia sensata e ben strutturata, non è possibile pensare che l’azienda cresca come si desidera. Questo perché la strategia delinea le azioni, senza di lei svolgeresti solo delle azioni di promozione guidate dall’istinto del momento, perdendo di vista il marketing nel suo insieme.

Prima di partire con la pratica (cioè il marketing operativo) occorre infatti svolgere un lavoro di marketing strategico, con tutti quanti gli studi collegati.

Per quanto riguarda il marketing digitale poi, occorre fare due divisioni successive. C’è il marketing per il settore b2b (business to business) e b2c (business to consumer).

Tra le strategie di marketing digitale nel settore B2B troviamo il growth hacking, cioè l’atto di selezionare le metriche da usare, il test dei canali di comunicazione etc. C’è poi il digital pr per spargere la voce sui tuoi prodotti o servizi, parlando attraverso il blog di altri esperti puoi parlare con il tuo pubblico. A seguire troviamo:

  • Search engine marketing: promozioni a pagamento su siti web e motori di ricerca.
  • Social media marketing: la promozione gratuita e a pagamento attraverso i principali social network. Attenzione a non investire tempo e risorse su tutti ma solo su quelli che davvero ti sono utili.
  • Content marketing: importantissima questa strategia per aumentare la fiducia dei clienti e per raggiungerli attraverso il posizionamento sui motori di ricerca. Si unisce a questa strategia l’inbound marketing, dove lo scopo è attrarre e convertire, per poi chiudere l’affare.

Per quanto riguarda invece le strategie di marketing nel settore b2c possono essere sfruttate le stesse già viste, più altre nuove. Come il direct selling, cioè le vendite dirette senza coinvolgere i distributori. Per promuoversi occorre poi pubblicizzarsi acquistando spazi nei network, i blog e i motori di ricerca. C’è tutta la parte del mobile marketing, cioè la strategia rivolta ad aumentare gli acquisti attraverso lo smartphone. Oggi poi c’è anche tutto il tema dello storytelling che interessa molto alle persone, cioè il saper coinvolgere emotivamente e portare poi all’acquisto attraverso la narrazione di fatti.

SHARE