Sei buoni motivi per fare escursioni con una bottiglia riutilizzabile

73

Oggi è sicuramente aumentata l’attenzione ai temi ambientali. Sono infatti moltissime le persone che hanno deciso di vivere facendo attenzione a non impattare, o almeno a farlo il meno possibile, sull’ambiente.

Esistono molte maniere intelligenti per farlo e, anche se possiamo intervenire su tutte, nel nostro piccolo ci sono molti atti che possiamo adottare per dare il nostro importante contributo. Il primo è  ridurre al minimo gli sprechi. Proprio per questo oggi ti spiego quali sono i vantaggi delle bottiglie riutilizzabili in alluminio rispetto a quelle usa e getta in plastica. Ci sono però tanti altri materiali utili, li vedrai qui sotto.

6 motivi per acquistare una bottiglia riutilizzabile

  • Rispettoso dell’ambiente: acquistare una bottiglia riutilizzabile, qualsiasi sia il suo materiale, è una scelta saggia. Eviti così di comprare le bottiglie usa e getta e riduci lo spreco e il consumo massivo della plastica che, quella usata per contenere l’acqua, una volta terminata deve essere buttate via per evitare che rilasci sostanze dannose. Esistono diversi materiali alternativi infatti. Se ti piace la plastica, puoi comprare quella riutilizzabile. Si tratta di una plastica 100% riciclabile, resistente e non dannosa per l’organismo. Altrimenti puoi optare per l’alluminio, leggero e pratico, oppure per l’acciaio. Ci sono anche quelle in vetro ma, per la loro fragilità, sono meno consigliate in caso di escursioni.
  • Sono resistenti: una bottiglia riutilizzabile deve avere, tra le sue caratteristiche, quella di essere resistente. Sono infatti ideali per fare una gita fuori porta e non è certo il caso che si rompano. Deve essere sicura al 100% visto che ogni volta la riempirai per poter bere acqua. Anche in caso di cadute accidentali è davvero difficile che si danneggino se sono state realizzate bene.
  • Disponibili in tanti materiali differenti: la possibilità di scegliere il materiale è importante perché ognuno ha le proprie caratteristiche. La plastica per esempio è molto leggera e può essere lavorata in modo tale da ottenere forme e colori molto belli. L’acciaio è ideale perché antiossidabile e quindi molto sicuro per la salute. L’alluminio invece è perfetto se cerchi qualcosa di leggero, però essendo questo ossidabile devi scegliere un modello che presenta all’interno un rivestimento in un altro materiale, in modo tale da non contaminare l’acqua.
  • Sono termiche: potrebbe non essere una caratteristica per te importante, però sicuramente vale la pena valutare le bottiglie riutilizzabili termiche se qualora avessi la necessità di doverti spostare e voler portare con te una bevanda fredda o calda e mantenerla tale.
  • Facili da pulire: infine affrontiamo il tema della pulizia di queste borracce ecologiche, il quale è fondamentale per poter mantenerli igienici, perciò prevenire la formazione di muffe e batteri, molto pericolosi per la salute. Devi quindi scegliere un modello che prevede il lavaggio con sapone e, soprattutto, che può essere messo nella lavastoviglie così da velocizzare non solo il processo di pulizia, ma eseguirne una a fondo di tanto in tanto.

 

 

 

 

 

 

SHARE