Zenzero e limone: una combo dai mille benefici

378

Zenzero e limone è una vera e propria super combo: questi due ingredienti infatti, se messi insieme, vantano delle proprietà benefiche davvero sorprendenti. Non si tratta però solo degli effetti che hanno sull’organismo ma anche del loro sapore: se combinati insieme infatti lo zenzero ed il limone hanno un gusto intenso e fresco al tempo stesso. Scopriamo però nel dettaglio quali sono i benefici di questi alimenti e perché fanno così tanto bene.

Le proprietà digestive dello zenzero e del limone

Sia lo zenzero che il limone vantano innanzitutto delle ottime proprietà digestive: si possono dunque gustare, specialmente insieme, dopo i pasti anche perché il loro gusto è molto rinfrescante quindi consentono anche di scongiurare l’alito cattivo. A questo scopo sono parecchio di tendenza le caramelle zenzero e limone, che aggiungono un tocco di zucchero per rendere la combo ancora più deliziosa e stuzzicante. Si possono gustare non solo dopo i pasti ma in qualsiasi momento della giornata perché non sono dolci come le classiche caramelle e lasciano in bocca un ottimo sapore. Non solo: le caramelle gommose zenzero e limone sono molto apprezzate perché aiutano a contrastare l’alito cattivo.

Contrastare il senso di fame con zenzero e limone

Le caramelle zenzero e limone vengono spesso preferite alle altre anche da coloro che sono a dieta, per via della loro capacità di contrastare il senso di fame. Quando si ha voglia di uno snack dolce ma non si possono ingerire troppe calorie, queste sono infatti l’ideale perché lo zenzero tende ad inibire la fame. Basta dunque mangiare una caramella per sentirsi appagati e rimandare l’appetito, almeno per qualche ora.

Le proprietà detox del limone e dello zenzero

Se assunti freschi, oppure utilizzati per preparare dei decotti, zenzero e limone sono anche degli ottimi alleati per disintossicare l’organismo. Hanno infatti entrambi delle ottime proprietà antibatteriche e depurative, dunque, sono perfetti per mantenersi sempre in forma e in ottima salute. Per ottenere però il massimo dei benefici da questo punto di vista conviene utilizzare gli ingredienti freschi, in cui tutte le proprietà nutritive sono completamente intatte.

Lo zenzero: un ingrediente sempre più popolare

Negli ultimi anni lo zenzero è diventato un ingrediente sempre più popolare e diffuso: sono moltissimi gli italiani che lo utilizzano in cucina e che lo apprezzano, non solo per via delle sue ottime proprietà ma anche per il suo sapore, deciso e pungente. È anche per tale ragione che le caramelle limone e zenzero sono oggi le preferite dagli adulti, che le amano perché rappresentano uno snack particolare e non eccessivamente dolce.

Quando parliamo di zenzero, dunque, ci riferiamo ad un super food, che vanta delle eccellenti proprietà benefiche ma che piace soprattutto per via del suo ottimo sapore.

Che sapore ha lo zenzero?

Lo zenzero ha un sapore pungente, leggermente piccante e rinfrescante. Se lo si consuma fresco può risultare un po’ troppo forte ed è per questo motivo che in molti preferiscono abbinarlo al limone e allo zucchero, in modo da renderlo più amabile.

SHARE