Il rilassamento mentale è favorito dalla magnolia: ecco l’honokiolo integratore

    42

    Honokiolo Integratore: cos’è

    L’integratore a base di honokiolo – o onochiolo in italiano –  si realizza a partire dalla corteccia di magnolia. È venduto in comode capsule da integrare e offre numerosi benefici, in particolare dal punto di vista psichico. La corteccia di magnolia è stata ampiamente utilizzata dalla medicina popolare cinese ed è originaria dell’Asia, dell’Himalaya e del Nord e Centro America. Le origini della pianta magnolia sono antichissime: già 2000 anni fa era protagonista di numerosi rimedi naturali:. Appartiene inoltre alla famiglia delle Magnoliaceae. Inizialmente sfruttata dalla tradizione orientale, la magnolia officinalis è diventata la grande protagonista dell’honokiolio Integratore. Quali sono i suoi benefici?

    Cominciamo dal più importante: il suo effetto antidepressivo. Nella società moderna, sono tante le persone che soffrono di ansia, stress e depressione. Quest’ultima è stata più volte definita la malattia del nostro secolo ed è importante contrastarla per cercare di riprendere in mano le redini della propria vita. In particolare, l’honokiolo sembra ridurre la produzione di sostanze pro-infiammatorie nel tessuto neuronale. Inoltre, entra in gioco per ridurre il livello di ione calcio presente nel tessuto neuronale. Influisce sul metabolismo del triptofano, nella produzione di metaboliti neuro protettivi, ottenendo così le sue proprietà antidepressive.

    Magnolia: benefici per il rilassamento mentale

    A parlarci della magnolia, sono proprio i testi antichi cinesi, che la descrivevano come una pianta non tossica, dal sapore amaro e caldo, perfetta per contrastare le malattie stagionali, per combattere l’ansia e il panico e persino il mal di testa. Per realizzare l’integratore di Honokiolo si utilizzano gli ingredienti più pregiati della radice della magnolia. Le proprietà della radice di magnolia si trovano nel magnololo e nell’honokiolo, che hanno benefici ansiolitici e antiossidanti. Ma non solo: tra le sue proprietà, si annoverano anche quelle antinfiammatorie, antibiotiche e antispastiche per un benessere a 360 gradi.

    Lungamente studiata in Oriente, nel 1998 da una équipe giapponese fu dimostrata l’azione della magnolia sull’organismo: era in grado di contrastare l’ansia senza tuttavia indurre sonnolenza né dipendenza fisica. Inoltre, non si intaccano le capacità cognitive del soggetto dopo aver assunto l’integratore Honokiolo.

    Gli ansiolitici naturali come l’Honokiolo diventano un modo per controllare l’organismo dal cortisolo: quest’ultimo è noto come l’ormone dello stress. Chi può assumere questo integratore? Principalmente chi soffre di ansia e di stress, chi presenta i sintomi di una depressione a lungo ignorati. Prendersi cura del benessere dello stato di salute fisico-psichico del nostro organismo è importante per prevenire effetti collaterali.

     

     

     

     

    SHARE